Rechercher
  • Les Alizés

Le Mauritius vogliono rilanciare soggiorni lunghi con un visto premium


Il Paese vuole attirare i pensionati e coloro che desiderano telelavoro al sicuro dal Covid19


Il paese annuncia un nuovo visto premium per stimolare la domanda di lunghi soggiorni. Secondo le autorità, "verranno mantenuti i più elevati standard e protocolli sanitari per garantire la sicurezza sanitaria dei visitatori e dei locali e per garantire che Mauritius rimanga una destinazione sicura", rassicura l'ufficio turistico del paese.

"Mauritius non è colpita dalla pandemia e, con le sue moderne infrastrutture, rappresenta il luogo ideale per lavorare a distanza con la massima tranquillità", ha affermato l'ente di promozione. Sono interessati da questo nuovo visto: "i soliti turisti che avevano programmato di ritirarsi ed emigrare a Mauritius prima della pandemia di Covid-19; pensionati; investitori e professionisti che desiderano venire con le loro famiglie e lavorare a distanza da Mauritius; e visitatori che hanno figli che studiano a Mauritius ".


Una “boccata d'aria fresca” per il turismo locale?


Solo il tempo lo dirà, ma per ottenere un visto del genere, i visitatori devono mostrare la prova del loro piano di soggiorno di lunga durata, avere un'assicurazione di viaggio e un'assicurazione sanitaria per la durata del soggiorno. Il luogo di attività principale del visitatore e la fonte di reddito deve essere al di fuori di Mauritius. Infine, non sarà consentito loro di entrare nel mercato del lavoro mauriziano. Il telelavoro da Mauritius non è considerato il luogo di attività principale.


Altre condizioni da soddisfare:


Eseguire un test PCR cinque giorni prima del viaggio.

All'arrivo a Mauritius, rispettare un periodo di quarantena obbligatorio di 14 giorni in uno stabilimento approvato dalle autorità. È solo dopo questo periodo che sarai libero di muoverti tra la popolazione mauriziana e di scegliere il tuo alloggio.

Un pacchetto viaggio online sarà messo a disposizione dei passeggeri e comprenderà alloggio, pensione completa, per i 14 giorni di quarantena, trasferimento dall'aeroporto all'hotel e costi sanitari.


Nel 2019 Mauritius ha accolto 1.383.488 turisti stranieri (-1,1%), di cui 302.038 francesi (+ 5,8%).


Per supportare coloro che desiderano approfittare di questa possibilità e per trovare sicurezza a Mauritius, il Residence Les Alizés può accogliervi dopo il periodo di quarantena a condizioni di prezzo eccezionali. Contattaci per i prezzi

5 vues

Résidence Les Alizés | Morcellement La Flèche 2 | Royal Road | La Gaulette | Mauritius

Telephone +33 (0)6 15 93 42 70

  © 2020 Les Alizés